ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

RALLY TEAM EVENTI

Via Ala di Stura 99 – 10148 Torino

tel. 011 2745499 – e-mail: info@rallyteameventi.it


HomePage
P
assione
HomePage
A
drenalina
HomePage
E
mozione
HomePage
V
elocità
HomePage
S
port
HomePage
M
otori
HomePage
T
raversi
HomePage
D
ivertimento
HomePage
P
ubblico

 I NOSTRI PARTNER

logoderby logouniongriss tecno2 ATECHracingTMFIA

A Aramengo ORG orizz 


LO SAI CHE PUOI ISCRIVERTI ALLA NOSTRA NEWSLETTER PER ESSERE AGGIORNATO IN TEMPO REALE? INSERISCI I TUOI DATI AL FONDO DELLA PAGINA O VAI NELLA SEZIONE Newsletter, E SE VORRAI POTRAI SEMPRE CANCELLARTI. PUOI ANCHE SEGUIRCI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E ATTRAVERSO IL NOSTRO ACCOUNT TWITTER

 


 

Logo 42 Rally Team

IL 42° RALLY TEAM ‘971 VALIDO PER IL TRN 1° ZONA IN PROGRAMMA PER IL 29 – 30 MAGGIO 2015

E’ ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA RALLY TEAM EVENTI

PER I SOCI E PER GLI AFFILIATI ALLA FEDERAZIONE NAZIONALE ACI SPORT.

 

PROGRAMMA

 

Mercoledì 29 aprile 2015

Apertura delle iscrizioni presso Rally Team Eventi – Via Ala di Stura 99 – 10148 Torino Tel. 011 27 45 499 Fax 011 27 48 627

 

Lunedì 25 maggio 2015

Chiusura delle iscrizioni

Sabato 23 maggio 2015

Distribuzione road book – dalle ore 10.00 alle ore 16.00

Chieri Bar della Stazione – P.le S. G. Bosco 2 – tel. 011 9478362

Ricognizioni del percorso dalle ore 14,00 alle ore 22,00

 

Venerdì 29 maggio 2015

Ricognizioni del percorso dalle ore 00,00 alle ore 12,00

Verifiche Sportive 

Chieri Bar della Stazione – P.le S. G. Bosco 2 – tel. 011 9478362

per i concorrenti iscritti allo Shake down dalle ore 11,30 alle ore 13,00

per tutti gli altri concorrenti in ordine numerico come da regolamento: dalle ore 16,30 alle ore 21,00

 

Verifiche tecniche

Chieri – Piazza Europa

per i concorrenti iscritti allo Shake down dalle ore 12,00 alle ore 13,30

per tutti gli altri concorrenti in ordine numerico come da regolamento: dalle ore 17,00 alle ore 21,30

Shake Down – Casalborgone dalle ore 15,00 alle ore 19,00

 

Sabato 30 maggio 2015 – Chieri Piazza Europa

Ore 8.01 Partenza 1° concorrente

Ore 17.56 Arrivo 1° Concorrente e Premiazione su Palco Arrivo

 

Direzione Gara – Segreteria Gara – Sala Stampa – Albo Ufficiale di Gara:

Presso Cittadella del Volontariato – Chieri Viale Giovanni XXIII n. 8

tel. 349 8681294


 

COMUNICATO STAMPA N.2  del 28 aprile 2015

VIA ALLE ISCRIZIONI PER IL 42 RALLY TEAM 971 CHE PROFUMA DI PRIMAVERA L’APPUNTAMENTO CHIERESE SI SCAMBIA LA DATA CON IL RALLY CITTA’ DI TORINO SI CORRE IL 29 E 30 MAGGIO – QUATTRO PROVE DA RIPETERE – PARCO ASSISTENZA E RIORDINO A COCCONATO NEI PIAZZALI DELLA CONBIPEL

Un tempo il Rally Team 971 si svolgeva a Marzo ed era l’appuntamento che solitamente apriva la stagione rallystica Piemontese. Il richiamo di una tradizione sportiva molto speciale e la pausa invernale lontano dal rombo dei motori, costituivano la grande attrazione che faceva di questa gara l’occasione da non mancare. Da qualche anno è stato il mite clima settembrino ad accompagnare molte edizioni del Team 971. Anche quando un paio di anni fa questa gara è tornata sul territorio che l’ha consacrata alle cronache sportive in quel lembo di collina torinese che prende quasi a braccetto quella astigiana. Una scelta quasi obbligata quella di tornare in Primavera. Colpa delle scelte di un calendario sportivo se vogliamo un pò bizzarro che ha obbligato la Rally Team Eventi ad invertire le date e proporre il Team 971 nell’ultimo week-end di Maggio dove solitamente era collocato il Rally Città di Torino. L’apertura delle iscrizioni il 29 di Aprile (si chiuderanno il 25 Maggio) è la prima mossa che di fatto apri gli scenari su questa 42° edizione che ancora una volta vedrà la città di Chieri vivere due giorni intensi che riportano un po a quel passato glorioso e pieno di ricordi. Cambia la stagione ma per l’edizione 2015 il Rally Team 971 non stravolgerà il suo programma. Si corre nella giornata di Sabato 30 Maggio dopo aver vissuto la vigilia dedicata alle verifiche e allo shake down. Quattro le prove in programma con i tratti di Montafia, Brozolo, Moransengo e Aramengo che verranno ripetuti. Riordino e Parco Assistenza a Cocconato nei piazzali della Conbipel. Come detto le verifiche nella giornata di Venerdì fra il Bar della Stazione e Piazza Europa con la precedenza ai concorrenti iscritti allo shake down in programma nel pomeriggio. Il via da Piazza Europa alle 8.01 di sabato e l’arrivo pochi minuti prima delle 18.00 con la premiazione.

Alla gara, valida per il Trofeo Rally Nazionale e per il Campionato Piemonte e Valle d’Aosta,  sono ammesse, oltre alle vetture moderne, 15 vetture storiche e 15 vetture classiche.Nel 2014 vinsero per la terza volta consecutiva Luca Cantamessa e Lisa Bollito a bordo della Peugeot 207 Super 2000 del team Balbosca.

 

 

 

loghiRally_ok_2014.indd

 

COMUNICATO STAMPA N. 1  del 31 marzo 2015

DEFINITA LA DATA DEL 30° RALLY CITTA’ DI TORINO

IL 42° RALLY TEAM VIENE ANTICIPATO AL 30 MAGGIO    

IL RALLY CITTA’ DI TORINO POSTICIPATO AL 19 – 20 SETTEMBRE

 

E’ finalmente finita la querelle con l’ACI Sport, nella quale, non potendo disputare il Rally Città di Torino al 29 – 30 maggio causa la concomitanza con il Giro ciclistico d’Italia, veniva chiesto di anticipare la gara al 8 – 9 maggio oppure uno scambio di data con gli organizzatori del Rally di Alba, non ricevendo alcun riscontro dall’ACI Sport  circa le possibilità di scambi di data è prevalso il buon senso dell’organizzatore di posticipare la gara a settembre.

Nonostante gli impegni presi per il Rally Città di Torino a maggio, che quest’anno compie trent’anni e che tra l’altro era  inserito negli eventi di “Torino Capitale Europea dello Sport”, la Rally Team Eventi ha dovuto sacrificare la gara spostandola a settembre per far posto ad una nuova gara. Questo ha comportato notevoli sacrifici che speriamo siano poi ripagati.

Infatti, pur di effettuare la gara, si è dovuto posticipare il Rally Città di Torino a settembre anticipando il 42° Rally Team ‘971 al 30 maggio.

Pertanto teniamo a comunicare ufficialmente che il 42° Rally Team ‘971 si terrà il 29 – 30 maggio con partenza ed arrivo da Chieri, il percorso comprende quattro prove speciali di classifica da ripetersi due volte. Le iscrizioni apriranno mercoledì 29 aprile.

 

 


 

COLPO DI SCENA FINALE. VINCE LA MISTUBISHI DI VEDELAGO

Il pilota di Carmagnola piazza il colpo finale e vince insieme a Corrado Courthoud 

Secondo posto per Augustino Pettenuzzo e Elio Tirone sulla Focus Wrc

Terzi i torinesi Francesco Gally e Gabriele Orsucci sulla Mitsubishi 

VedelagoUn finale che verrà ricordato a lungo. Un colpo di scena che ribalta in parte i pronostici della vigilia e soprattutto la storia di una gara che fino all’ultima prova aveva visto protagonisti assoluti Augustino Pettenuzzo e Elio Tirone al via sulla Focus Wrc e i torinesi Francesco Galli e Gabriele Orsucci sulla Mitsubishi R4. Un atto finale che ha registrato la reazione prepotente di Gianfranco Vedelago e Corrado Courthoud fino a quel momento terzi assoluti a bordo della Mitsubishi. Il driver di Carmagnola era protagonista di un’ultima prova da manuale grazie alla quale con il gioco degli scarti scavalcava gli avversari e conquistava il successo assoluto. Alle sue spalle con un pizzico di delusione Augustino Pettenuzzo ed Elio Tirone i quali parevano in grado di affrontare l’ultimo assalto alla Mitsubishi di Gally e Orsucci dopo una giornata di gara dove i distacchi fra i due sono sempre stati molto esigui. Il podio viene quindi completato dai torinesi Francesco Gally e Gabriele Orsucci a bordo della Mitsubishi R4. . Buona anche la prova di Patrick Gagliasso e Dario Beltramo in gara su una Peugeot 207 che chiudono quarti seguiti nella classi
fica generale da Gianluca Tavelli e Nicolò Cottellerò all’esordio sulla Citroen Ds3 e vincitori inoltre del Momorial dedicato a Gino Bellan e riservato al primo equipaggio canavesano all’arrivo. Alle spalle di Tavelli chiude il veneto Andrea De Luna insieme a Claudio Mattana sulla Renault Clio Williams che vince la classe A7. Settimo posto per Flavio Tarantino e Renzo Fraschia in gara su una Mitsubishi seguiti nella generale da Nico Raguso e Marika Guerra primi di classe a Bordo della Renault Clio Super 1.6. Noni assoluti i lanzesi Pier Giuseppe Teppa e Gianluca Togliatti su una Peugeot 106 mentre nella top ten entrano i locali Antonio Rotella e Denis Baravalle sulla piccola Renault Twingo. Fra le storiche vittoria per   Magistro e Ancillotti a bordo della Opel Kadett Gt/e mentre fra le vetture classiche primeggiano Andrea Gibello e Mauro Bocchio al rientro dopo quindici anni a bordo della Ford Sierra.   Dei 79 equipaggi partiti 57 hanno chiuso la gara. Particolare soddisfazione dal parte degli organizzatori i quali non hanno nascosto interessanti novità per il 2016.

DSC_3496 DSC_3927 DSC_3977 DSC_7557 DSC_7559 DSC_7570

FOTO MAGNANO Di Magnano Elio
Web Site: www.eliomagnano.it


 

 


CONSULTA LA SEZIONE SOCI


 

NEWS

CONSULTA RAPIDAMENTE LE ULTIME NOTIZIE PUBBLICATE SUL SITO

 

 

SCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER PER ESSERE AGGIORNATO IN TEMPO REALE. INSERISCI I TUOI DATI AL FONDO DELLA PAGINA O VAI NELLA SEZIONE Newsletter, E SE VORRAI POTRAI SEMPRE CANCELLARTI.


 

FOTO E VIDEO

Raccolta foto
Raccolte video

Hai visto dei video veramente belli su Youtube delle nostre gare, se vuoi segnalarceli valuteremo se inserirli nel nostro sito!


Sei un vero appassionato? da oggi ci trovi anche su Facebook. Clicca “Mi Piace” sulla nostra pagina RALLYTEAMEVENTI (https://www.facebook.com/rallyteameventi)


–> VECCHIO SITO

Guarda l’archivio delle gare sul vecchio sito

Guarda l’archivio delle gare sul vecchio sito