HomePage
P
assione
HomePage
A
drenalina
HomePage
E
mozione
HomePage
V
elocità
HomePage
S
port
HomePage
M
otori
HomePage
T
raversi
HomePage
D
ivertimento
HomePage
P
ubblico

 

Logo_RacingShow

logo-29-rallyTorino Logo_Master_v2

 


 

Locandina-ok-TorinoRacingShow_web

 


MODULI ISCRIZIONE

 

Clicca sotto per scaricare il modulo di iscrizione al Rally in formato Word o Pdf

Scheda Iscrizione 29 RCT (pdf)

Scheda Iscrizione 29 RCT (word)

 

Clicca sotto per scaricare il modulo di iscrizione al Master in formato Word o Pdf

Scheda Iscrizione Master Città di Torino (pdf)

Scheda Iscrizione Master Città di Torino (word)

 


 

 

SI APRONO IL 16 APRILE LE ISCRIZIONI AL 29° RALLY“C ITTA’ DI TORINO”

16-17-18 MAGGIO. TRE GIORNI DI GRANDE SPORT

GRANDI NOVITA’ PER L’EDIZIONE 2014          

SI PARTE DAL LINGOTTO CON UNA PROVA SPETTACOLO IL VENERDI’ SERA

GRANDI EVENTI ANCHE IL SABATO E ALLA DOMENICA

Aspettando il Rally sulla pista dell’Oval  c’è il Master “Città di Torino

Il Rally città di Torino festeggia la sua ventinovesima edizione. Un evento in grande stile che per l’occasione lascia il salotto della città e ritorna nel luogo da cui ha mosso i primi passi: Il Lingotto.

Il Rally torinese è nato infatti in un piovoso week-end di Maggio del 1986 e la pedana di partenza e arrivo fu allestita proprio all’esterno dell’area del Lingotto che ospitava in quei giorni il Salone dell’Automobile. L’edizione 2014 è stata disegnata per regalare una tre giorni di grandi attrazioni automobilistiche. Tutto avrà inizio nel pomeriggio di Venerdì 16 Maggio con le Verifiche Tecniche e Sportive. La prima novità sarà il Rally “sotto le stelle” . Gli appassionati non dovranno attendere il giorno dopo per vivere la sfida col cronometro. Dopo la cerimonia di partenza è in programma subito una prova spettacolo su un tracciato appositamente disegnato sul piazzale dell’Oval. Una sfida che contribuirà ad offrire un primo volto alla classifica assoluta in attesa della sfida sulle prove speciali che ancora una volta attraverseranno la Valle di Susa e la Valle di Lanzo. Ed eccoci alla seconda novità: Il Col del Lys prova storica di questa gara torna ad essere divisa in due con un primo tratto in salita da Rubiana  a Monpellato ed un secondo molto più impegnativo che scollinerà fino a frazione Molar. Ma le news sul tracciato non finiscono qui. Anche in Valle di Lanzo il Rally torinese presenta il suo volto rinnovato con la prova di Coassolo che prendendo il via dal noto paesino montano terminerà a frazione Vietti passando da San Pietro. La quarta frazione rimane identica ed è quella di Monastero. A Lanzo come di consueto sono allestiti il Riordino e il Parco Assistenza.

             MA AL LINGOTTO I MOTORI DANNO SPETTACOLO PER TUTTO IL WEEK-END

A Cornice di una gara che tradizionalmente regala spettacolo andrà in scena sulla pista dell’Oval il “Master Città di Torino” un evento nell’evento che ospiterà inoltre numerose esibizioni quali ad esempio  “Taxi Drift”. Il “Master Città di Torino”, è una gara ad inviti. Sarà la prova di apertura del “Torino Racing Show” costruito lungo tre appuntamenti nei mesi di giugno, luglio e agosto con un ricco montepremi finale. La formula è ad inseguimento con partenze parallele su un tracciato indoor di circa m. 600 che vedrà in gara le vetture suddivise in quattro raggruppamenti: Word Rally Car  –  Prototipi 4×4 (VST – Top Tuning – gruppi B) Vetture 4 x 4 (Super 2000,  R4 e  N4)  - Vetture due ruote motrici (gruppi A, Kit Car  e R.)

                  LE ISCRIZIONI APRONO IL 16 APRILE PER CHIUDERSI  L’OTTO MAGGIO

L’apertura delle iscrizioni è l’inizio ufficiale del conto alla rovescia che si continuerà Sabato 10 Maggio con la consegna del Road Book presso l’Oval del Lingotto e la possibilità di effettuare le ricognizioni del percorso. Venerdì 18 Verifiche Tecniche e Sportive e in serata, precisamente alle 20.01  il via con la prova spettacolo. Riordino notturno dal quale le vetture usciranno alle 8.00 di Sabato 17 per la sfida cronometrica sulle 4 prove da ripetere. Arrivo e premiazione sempre al Lingotto alle 19.09 di Sabato.

 

 

COMUNICATO STAMPA N. 2 del 7 aprile 2014

 

 GRANDI NOVITA’ PER L’EDIZIONE 2014

16-17-18 MAGGIO. TRE GIORNI DI GRANDE SPORT

SI PARTE DAL LINGOTTO CON UNA PROVA SPETTACOLO IL VENERDI’ SERA

GRANDI EVENTI ANCHE IL SABATO E ALLA DOMENICA

Aspettando il Rally sulla pista dell’Oval  c’è il Master “Città di Torino”

 

Prendetevi del tempo. Perché il menù del Rally Città di Torino 2014 ha tutte le intenzioni di soddisfare anche i palati più esigenti. La gara inserita nel nuovo TRN con coefficiente 1,5 non tradisce la sua tradizione sviluppandosi sul territorio fra le Valli Susa e Lanzo ma che tuttavia si presenta con alcune sostanziali novità. Ma andiamo con ordine. Cambia prima di tutto la logistica. Il Rally Città di Torino torna nel luogo dove è nato nel lontano maggio 1986: Il Lingotto. Qui si svolgeranno le verifiche tecniche e Sportive ma soprattutto, questa è la prima grande novità, il venerdì sera l’edizione numero 29 del Rally Città di Torino aprirà il confronto con una prova spettacolo su un tracciato allestito nel grande piazzale dell’Oval .

Sulla stessa area nelle giornate di Sabato e Domenica andrà in scena il “Master Città di Torino” un evento nell’evento a cui si aggiungeranno eventi di cornice quali “Taxi Drift”.

Il “Master Città di Torino”, gara ad inviti, sarà la prova di apertura del “Torino Racing Show” che avrà altri tre appuntamenti nei mesi di giugno, luglio e agosto con un ricco montepremi finale.

La formula è ad inseguimento con partenze parallele su un tracciato indoor di circa m. 600 che vedrà in gara le vetture suddivise in quattro raggruppamenti:

Word Rally Car  –  Prototipi 4×4 (VST – Top Tuning – gruppi B)

Vetture 4 x 4 (Super 2000,  R4 e  N4)  - Vetture due ruote motrici (gruppi A, Kit Car  e R.)

 

I primi sei della classifica assoluta delle 4 ruote motrici e delle 2 ruote motrici del “29° Rally Città di Torino” saranno ammessi gratuitamente alle gare della domenica del “Master Città di Torino” senza disputare le qualifiche.

Il programma prevede al sabato  verifiche,  prove e  qualifiche; alla domenica le gare e le finali.

 

LA PRIMA NOVITA’ AL RALLY CITTA’ DI TORINO CI  ASPETTA IN VAL DI LANZO

 

Il Col del Lys si conferma prova storica di questa gara e verrà diviso in due con i tratti da Rubiana a Mompellato e la seconda parte sensibilmente più lunga che da Mompellato scollina fino a Molar.

Si cambia valle per scoprire che qualcosa è cambiato. Nel programma si aggiunge la prova di Coassolo ricalca a grandi linee la Balangero. La novità interessante sta nel senso di marcia. Si parte infatti da Coassolo e passando dai Vietti la prova termina a S. Pietro di Coassolo. Una scelta che renderà ancora più interessante una prova che storicamente ha spesso inciso sulla classifica finale  Il quarto tratto resta identico alle passate edizioni ed è quello di Monastero.

A Lanzo saranno allestititi il Parco Assistenza e il Riordino.

Il conto alla rovescia inizierà Mercoledì 16 aprile con l’apertura delle iscrizioni che si chiuderanno Venerdì 9 maggio. Oltre alle vetture moderne e alle scadute omologazione,  sono ammesse quindici Autostoriche e 15 Autoclassiche del periodo J2 (dal 1986 al 1990).


 

 

NEWS

Ultimi Aggiornamenti Rally Città di Torino

SCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER PER ESSERE AGGIORNATO IN TEMPO REALE. INSERISCI I TUOI DATI AL FONDO DELLA PAGINA O VAI NELLA SEZIONE Newsletter, E SE VORRAI POTRAI SEMPRE CANCELLARTI.


FOTO E VIDEO

Gallerie immagini
Raccolte video

Hai visto dei video veramente belli su Youtube delle nostre gare, se vuoi segnalarceli valuteremo se inserirli nel nostro sito!


Sei un vero appassionato? da oggi ci trovi anche su Facebook. Clicca “Mi Piace” sulla nostra pagina RALLYTEAMEVENTI (https://www.facebook.com/rallyteameventi)


–> VECCHIO SITO

Guarda l’archivio delle gare sul vecchio sito

Guarda l’archivio delle gare sul vecchio sito